FIA EUROPEAN RALLY CHAMPIONSHIP | OFFICIAL EVENT

Rally di Roma Capitale: aperte le iscrizioni per l’edizione 2024

Pubblicate le Supplementary Regulations (RPG) per l’evento del 26-28 luglio, valido come quinto round del FIA European Rally Championship e del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2024. Le iscrizioni chiuderanno il prossimo 10 luglio.

Roma, 25 maggio 2024 – Motorsport Italia annuncia che in vista del Rally di Roma Capitale, quinto round del FIA European Rally Championship 2024 e del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco, in programma dal 26 al 28 luglio, sono state pubblicate le Supplementary Regulations (RPG) e sono ufficialmente aperte le iscrizioni per l’evento.

Max Rendina e Motorsport Italia, organizzatori dell’evento, stanno lavorando con grande passione per alzare ulteriormente il livello dell’evento che si è contraddistinto nelle ultime edizioni per la sua qualità organizzativa, per un percorso di grande valore sportivo e per la cruciale attenzione all’ambiente valsa le tre stelle nell’ambito dell’Environmental Programme della FiA. La competizione si preannuncia di grande rilevanza anche per questa edizione 2024, pronta ad attirare piloti e team di prestigio da tutta Europa e dal contesto nazionale italiano.

I dettagli relativi al regolamento, al programma, ed ai fondamentali per la partecipazione alla competizione, sono stati resi disponibili e possono essere consultati sul sito ufficiale dell’evento all’indirizzo rallydiromacapitale.it. Le iscrizioni devono essere perfezionate come di consieto attraverso il portale iscrizioni della FIA (http://registrations.fia.com/ercita), il cui link è accessibile anche tramite il sito del Rally di Roma Capitale.

Si invitano tutti i partecipanti a prendere visione delle Supplementary Regulations e a procedere tempestivamente con la registrazione, in conformità con le modalità e i termini previsti. La corretta e completa iscrizione è fondamentale per assicurare la partecipazione all’evento e per rispettare tutte le normative stabilite dagli organizzatori e dalla FIA.

Le iscrizioni chiuderanno il prossimo 10 luglio.

Condividi l’articolo su: